Scuola

Trattenuta del 2,50% sulle buste paga, in Gazzetta Ufficiale il Decreto Legge

Ho riportato tutto l’articolo. Guidati dal titolo si evince che la trattenuta rimane e quindi il Governo non ci restituirà niente e continuerà il prelievo sui deboli in perfetta continuità con il governo Berlusconi. Questo è abbastanza chiaro. Diventa tutto più nebuloso il come, visto che frasi tipo “Quanto è accaduto non fa altro che confermare il pesante giudizio politico sull’illegittimità dell’impianto della Legge 122/10 (blocco dei contratti, blocco scatti di anzianità, blocco delle retribuzioni, scippo dei fondi contrattuali, ecc) e sull’operato di tecnici e legislatori che riducono i diritti dei lavoratori in spregio ai principi di legalità e corrono ai ripari solo se costretti dalle pesanti censure dei giudici.” fanno trasparire che il tutto avviene tramite un ripristino di legittimità che però non muta la sostanza. So che sono un’insegnante elementare ma a me piacerebbe che gli articoli fossero meno ideologici e più espliciti.

  • Primo: la trattenuta rimane?
  • Secondo: se rimane per quale motivo dovrei essere più contento di prima
  • Terzo: se me l’hanno tolta perché dovrei essere angosciato da qualcosa d’altro?
  • Quarto: è un complotto per non riavere gli arretrati?

Chiaramente la mia idea me la sono fatta e sono sicura che ve la possiate fare anche voi dalla lettura diretta delle fonti ma se tutto fosse più trasparente avrei ancora in tasca i miei 7.8 euro per delle raccomandate inutili appena inviate.

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s