Movimenti

Primarie Partito Democratico

Il Partito Democratico ha fatto un sito specifico per Primarie con le quali i cittadini potranno scegliere i loro candidati al Parlamento.

Primarie Partito Democratico

Se cliccate su Trova i Candidati raggiungete una cartina d’Italia e se da questa scegliete la vostra regione otterrete una cartina come quella che ho ottenuto io per la Lombardia

Primarie Partito Democratico - Dettaglio collegi regionali

Scegliendo il vostro collegio arriverete a questo elenco

Primarie Partito Democratico - Elenco candidati per collegio

Tutto questo l’ho raggiunto partendo dall’homepage di Repubblica dove stamane troneggiava un Pd, conto alla rovescia per le primarie: sabato si vota nelle regioni chiave con a fianco un accattivante Speciale Candidati dal quale con un paio di click potete raggiungere, tramite una struttura analoga a quella del sito del PD, questa pagina, evidentemente predisposta per seguire la diretta dello spoglio delle votazioni
Primarie Partito Democratico - Prospetto Risultati dal Sito Repubblica

Non so se anche voi avevate digitato “vetrina candidature movimento 5 stelle” su google, come ricostruivo documentando il percorso della mia candidatura, quasi 40 giorni fa. Chi non ha a disposizione i mezzi per farsi un sito ad hoc e comparire sulla home page di Repubblica (oggi un editoriale ma fino a ieri una bella pubblicità a pagamento di spalla) costruisce un percorso che è così innovativo che i giornali e la televisione non possono evitare di parlarne e quindi alla fine la parola Vetrina diventa oggetto di ricerca in google.  Nonostante la sproporzione dei mezzi schierati anche noi con un paio di click raggiungevamo l’elenco delle candidature. Ma è qui che viene il bello perché sotto ogni nome esiste un link che ciascun lettore può utilizzare per conoscere il candidato e se vuole, entrare in contatto con lui tramite i social che questo usa.

Visto che l’obbiettivo era mettere l’elettore attivo nella migliore condizione di scegliere non ci si è fermati qui. Si è deciso che oltre il contatto virtuale dovesse esserci anche un contatto fisico. Qui non tutto è andato per il meglio, visto l’alto numero dei candidati, non sapendo come fare si è scelto un ibrido: una intervista dal vivo ripresa da telecamera e la successiva messa in rete. Una specie di fisico / virtuale ma vi ricordo che a quel tempo i candidati erano 170. Questa strana operazione è stata chiamata graticola e ha generato tanti video quanti erano i candidati. Mentre nella presentazione il candidato era libero di dire quello che voleva nella graticola il candidato doveva rispondere a delle domande specifiche imposte dai suoi possibili elettori. Nella mia scheda trovate entrambi i video, il primo fatto da me registrato a casa mia e il secondo registrato a Cernusco sul Naviglio una fredda sera d’inverno dove c’era anche sky tg 24. Di tutto questo non vedo traccia nella grande operazione del Partito Democratico e non essendoci materiale non ci potrà neanche essere quella critica spietata ma giusta che i media hanno dedicato a ciascun candidato ma soprattutto non potranno godere della grande ironia di Crozza a Ballarò

A proposito è vero che non abbiamo avuto la diretta dello spoglio come quella che ci sarà su Repubblica ma noi le primarie le abbiamo già fatte e se un nostro elettore vuole conoscere i risultati  troverà facilmente questo elenco e una volta vista la classifica, ancora una volta un magico link, lo metterà in comunicazione con il candidato.

Chissà se il Partito Democratico farà lo stesso a livello nazionale? A livello locale, ad esempio a Milano, sembra che qualcosa si sia mosso e sono molto contenta. E’ interesse di tutti capire queste nuove modalità di interazione tra l’eletto e l’elettore fuori da qualsiasi retorica classica. Avendo già fatto questo percorso, direi in modo molto più interessante di quanto stia oggettivamente facendo il Partito Democratico, sono giorni che penso ai passi successivi e alle possibilità che tutti possiamo esplorare insieme. 

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s