02.8 Resilienza
Cibo / Didattica / Paesaggio

02.8 Resilienza

Sfortunatamente, la politica del movimento della sostenibilità, per non parlare dei suoi metodi di marketing, ha portato a un fraintendimento molto comune: che sia possibile raggiungere uno stato di equilibrio perfetto, come se qualcosa venisse ‘congelato’ in un momento definito. Ma il mondo non funziona in quel modo: esso esiste in costante disequilibrio – provare, fallire, adattarsi … Continue reading

09.1 Il contadino naturale
Cibo / Paesaggio

09.1 Il contadino naturale

urban vs. rural sustainability di Toby Hemenway Pubblicato su Permaculture Activist 25.12.2004 Più di dieci anni fa io e mia moglie ci trasferimmo in campagna. Una delle molte ragioni che ci spinsero a lasciare la città era il poter finalmente perseguire il sogno di una autosufficienza: creare una fondo progettato in permacultura che limitasse il nostro consumo di … Continue reading

02.3 Pil
Paesaggio

02.3 Pil

Ieri sono incappata in un documento che le più grandi associazioni ambientaliste hanno scritto per indicare al governo una politica innovativa e finalmente legata alle esigenze di questo paese. Al di là delle proposte, quasi tutte estremamente valide, la parte veramente importante è l’enucleazione delle aree che devono essere oggetto di attenzione. Dall’agricoltura, alla cultura, … Continue reading

11.2 Consumo di Suolo
Paesaggio

11.2 Consumo di Suolo

Affinché la dichiarazione bisogna fermare il consumo di suolo abbia un senso, bisogna inquadrarla entro una progettualità complessiva. Sono passati molti anni dalla presentazione di questo lavoro curato da Alberto Magnaghi  “Bonifica, riconversione e valorizzazione ambientale del bacino dei fiumi Lambro, Seveso e Olona – Linee orientative per un progetto integrato”  ma la sua qualità … Continue reading