Chi sono

Mi chiamo Amanda Pacher, sono nata a Milano il 1 gennaio 1960.
Mi sono sempre interessata allo studio del comportamento umano e mi ha sempre affascinato il mondo dei bambini, di conseguenza ho iniziato a svolgere attività di volontariato presso famiglie con bambini disabili. Da questo è nato il desiderio di diventare una maestra, nel 1978 ho conseguito il Diploma di Maturità Magistrale.
Inizialmente mi sono occupata dei bambini diversamente abili presso il Centro Don Gnocchi, ho lavorato per 3 anni a tempo pieno formandomi sul campo e continuando a studiare sotto la guida degli psicologi del centro; contemporaneamente mi sono iscritta alla Scuola Magistrale Ortofrenica dell’Università Cattolica e lì ho conseguito il diploma per l’insegnamento ai diversamente abili nel giugno del 1983.
Nell’ottobre del 1983 ho vinto il concorso per entrare in ruolo e ho svolto per altri 11 anni l’attività di sostegno in varie scuole della zona 6. La mia impostazione è sempre stata fondata sull’integrazione dei vari soggetti attraverso laboratori ludico-didattici, pertanto ho attivato ludoteche scolastiche, laboratori di acquarello steineriano e di origami.
Nel 1989 ho conseguito il diploma per insegnare alle persone non vedenti.
Dal 1999 ad oggi ho insegnato e insegno su posto comune in una scuola primaria della zona 6.
Mi occupo dell’area linguistico espressiva.
Nel 1998 ho completato il corso per l’insegnamento della lingua inglese nella scuola primaria e attualmente lo insegno nella mia classe quinta e in una seconda.
Ho partecipato al Progetto Comenius nel 2005 con scambio di partners a Cipro, tema del progetto Olympis and education in the field of sport.
Nel 2008 ho seguito il corso del Comune di Milano per capire come aiutare i bambini con difficoltà di apprendimento della letto-scrittura , sotto la supervisione del prof:Profumo esperto nell’affrontare
i problemi di dislessia, disgrafia ecc.
Dal 2005 al 2008 ho aderito al progetto Giocooperiamo promosso dalla Coop, il percorso aveva come obiettivo la collaborazione attraverso il gioco; la fase finale del progetto si è tenuta presso l’Università Bicocca con una grande festa di scambio cooperativo tra le scuole aderenti.
Negli anni della riforma Moratti mi sono impegnata in prima persona per promuovere attività che fermassero tale riforma. Ho partecipato a numerosi incontri di Rete Scuole consentendo all’istituto in cui lavoravo e lavoro di bloccarne gli effetti negativi.
All’interno della scuola sono stata referente del piano di sicurezza,  membro del Consiglio di Istituto e Presidente dell’Interclasse di riferimento. Ho proposto e portato a compimento un progetto di Gas scuola per l’acquisto in comune , da parte di tutti i genitori, di materiale utile agli alunni: scottex, carta igienica e sapone.
Alle mie spalle ho quindi 33 anni di giornate passate all’interno della scuola; il mio intento è ed è stato quello di portare una partecipazione attiva nel mondo scolastico, di confrontare in modo paritario le esperienze di ciascun individuo e di ascoltare le esigenze di tutti.

In contemporanea ho prestato attenzione ad altri temi sociali, legati in particolare alla relazione tra l’ambiente e il benessere delle persone. Mi piace occuparmi di conseguenza di varie tematiche come l’acqua e le sementi, beni pubblici e non da privatizzare, l’architettura biologica, l’arresto della cementificazione e lo sviluppo di piani regolatori a misura d’uomo, le fonti di energia rinnovabili. Ho frequentato il corso per il soccorso alla fauna selvatica presso l’Oasi di Vanzago del WWF, ho seguito la nascita del comitato Salviamo il Paesaggio con l’allora sindaco Finiguerra, ho seguito e seguo il dibattito sul Parco sud e la cementificazione.
Un esperienza che mi intrigato molto è stata la gita  a Friburgo, in Germania, per capire le loro modalità sulla raccolta differenziata.

 

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s